Lo sport e i bambini

Spesso sentiamo in giro delle domande frequenti di alcuni genitori, magari alle prime armi con i propri figli, che si chiedono se lo sport possa portare dei benefici ai propri figli, oppure se li possa danneggiare. Lo sport, come molte altre cose, se si esagera, può essere molto pericoloso per i vostri figli, in quanto il vostro bambino potrebbe rimanere con gravi danni anche per tutta la vita.

 

Per esempio gli esercizi di palestra, se si esagera con quelli in piccola età, allora il vostro bambino rischia di rimanere bloccato a quell’altezza e di non crescere più. Ma questo è un estremo, ed estremizzare fa male. Infatti se non si esagera e si pratica il giusto, lo sport porterà dei benefici molto utili al vostro bambino.

 

Quindi si, lo sport può provocare dei vantaggi col tempo, a vostro figlio, rispetto a chi non ha mai praticato sport. Quindi porta beneficio ai bambini, ma senza esagerare! E vi spieghiamo il motivo.

 

I bambini di oggi si muovono molto poco

 

Quando pensiamo ai bambini, li immaginiamo sempre che corrono felici e si divertono nei parchi delle grandi città, ma non sempre è così purtroppo. Molti bambini preferiscono stare seduti a guardare la TV, sono molto più sedentari e fanno davvero poco movimento. Per esempio le attività svolte giornalmente da questi bambini sono: dormire, seduti in macchina, seduti sui banchi di scuola, seduti sul divano a vedere la TV o a giocare ai videogames eccetera.

 

Tutto questo sedentarismo, non fa assolutamente bene ai vostri figli, nè per quanto riguarda la salute, nè per quanto riguarda il loro fisico. Uno dei rischi principali per i bambini sedentari che non fanno molto movimento, è il rischio dell’obesità. Ma non è solo quello purtroppo, crescendo infatti potrà riscontrare dei problemi cardiovascolari.

 

Cosa fare?

 

La soluzione per prevenire tutto ciò, consiste nel mettere le basi per formare il proprio corpo, formare una buona muscolatura e sviluppare le parti importanti del corpo come la schiena, braccia, gambe eccetera. Concentriamo tutto ciò in una sola parola: sport.

 

Ma quale sport fare? Diciamo che ogni sport va bene, in quanto sono tutti movimentati, ma in particolare vi consigliamo il nuoto, in quanto più completo. Le piscine sono molto accessibili sia d’inverno che d’estate, grazie anche ai centri estivi a Roma dove i vostri figli potranno divertirsi assieme ad altri bambini della loro età.

Comments

comments